China girl

 

Non dovremmo neanche darti del tu per salutarti – ci vergognamo e ci devi perdonare. Eri magico per costituzione, aristocratico per definizione – la nostra sponda del perverso, dell’erotico e del fantastico, un occhio di mare un occhio di muschio.

Un diavolo ariano imperturbabile, niente a che si potesse solo annusare, figurarsi averlo nel letto . Ragazzine dondolavamo i piedi dal muretto, muovevamo la testa con le cuffie nelle orecchie, sognavamo nelle piazze assolate dei paesi, sotto gli occhi dei vecchi e delle madri.

E certamente avevi una gran voce, un virtuosa ossessione nell’usarla come viola, come telaio, come qualcosa di sublime e preciso.
Ma eri bellissimo e qualcosa di altro, e non potevamo accorgerci del tuo scrupolo di artigiano.

Per noi future comari, tu eri la nostra chimera.

(Ciao caro ciao, grazie e buon viaggio)

Annunci

2 pensieri su “China girl

  1. Le parole che cercavo…era più di un alieno, era un alieno per noi: era il turbamento, la confusione di ruoli, quell’eleganza sofisticata e lontanissima che a noi ragazze di paese era preclusa per sempre. grazie.

    Mi piace

  2. Costanza mi commuovi, ho sei anni in meno di Bowie e ho cominciato a seguire la sua musica fin da Space Oddity la sua prima canzone di successo che oltre tutto lui registrò anche nella versione in italiano dal titolo Ragazzo solo ragazza sola , il cui testo non ha niente a che vedere con l’originale. La differenza di colore degli occhi di Bowie è dovuta ad un cazzotto ricevuto da George Underwood uno dei suoi primi amici che suonavano con lui (una lite a fusa di una ragazza pare). e questo gli causava problemi di percezione alla vista. Presagivo qualcosa (i miei amici lo sanno) e difatti da più di una settimana stavo ascoltando lascia musica e la condividevo con amici di Facebook. Grazie per questo post/commemorativo. Siamo in molti ad aver amato la musica di questo eclettico mito, ma è bello che tutti ne parlino e condividano le sue canzoni , è un tributo dovuto. Grazie per il tuo post.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...